Posted by & filed under Eventi Cattolica.

L’estate 2013 si apre a Cattolica all’insegna di due importantissimi concerti, due eventi di grande risonanza nel panorama musicale internazionale, non solo quindi la tappa del 29 luglio che vede Sting esibirsi in occasione del tour Back to bass, ma anche quella che il 24 luglio porterà gli Skunk Anansie nell’Arena della Regina, quarta tappa del tour di presentazione dell’ultima fatica della band inglese, il quinto album prodotto in Inghilterra dal nome Black Traffic, ai primi posti nelle classifiche mondiali ed al secondo posto in quelle italiane.

Il gruppo nato nel 1994, oltre alla particolarissima voce della band-leader Skin (Deborah Dyer), conta altri tre talentuosi elementi: Cass Lewis al basso, Ace alla chitarra e Mark Richardson alla batteria.

Cattolica ha l’onore di presentare al pubblico un gruppo all’apice di una brillante carriera musicale insieme ad altre importanti location italiane come Milano, Firenze, Cividale del Friuli, Pescara e Gallipoli.

La stoffa dei musicisti è sicuramente fuori discussione, ma ciò che risalta è sicuramente il timbro potentissimo di una cantante affascinante dalla forte presenza scenica, una ragazza nera e magrissima, che esibisce un look grintoso e aggressivo, una pantera agile e affusolata dal cranio rasato, capace di passare da vocalizzazioni graffianti a melodie straordinarie.
Un mix che regala dal vivo emozioni da brivido grazie proprio alle perfomances di Skin, un vero animale da palcoscenico che non lesina energia e bravura.

Skunk è il nome americano della moffetta, più comunemente nota come puzzola, quel grazioso animale che per difendersi utilizza le ghiandole odorifere, ma nello slang britannico è anche il gergo con cui si indica la marijuana.
Anansie invece è il dio ragno di tanti racconti popolari dell’Africa occidentale.
Secondo il bassista Cass Lewis l’idea che il nome dovrebbe restituire è quella di sonorità pungenti come l’odore della moffetta.

Il concerto è stato inizialmente fissato per il 22 di luglio, i biglietti già acquistati restano validi, è in ogni caso possibile ottenere il rimborso rivolgendosi al punto vendita in cui si è effettuato l’acquisto.

Vi aspettiamo numerosi all’Arena della Regina mercoledì 24 luglio alle ore 21!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *